Fisica dell’alta atmosfera

L’atmosfera è lo strato gassoso che circonda il nostro pianeta ritenuto dal campo gravitazionale terrestre. In accordo con gran parte della letteratura scientifica essa viene convenzionalmente suddivisa in: media-alta atmosfera, (che comprende la stratosfera, la mesosfera, la termosfera e l’esosfera) e bassa atmosfera, che viene identificata con la troposfera. L’alta atmosfera parte da una quota di circa 50 km, in mesosfera, e include la termosfera e l’esosfera. A partire da circa 50 km, inoltre, i gas sono parzialmente ionizzati e la densità di elettroni liberi è sufficiente ad influenzare l’indice di rifrazione delle onde radio. Questa regione è detta ionosfera. Essa è importante per le applicazioni pratiche nel campo delle comunicazioni radio e dei sistemi di posizionamento satellitare.

L’attività dei ricercatori in questo campo consiste nello studio della ionosfera e della sua interazione con le onde radio. Le ricerche sono focalizzate sulla modellistica e sulla climatologia della ionosfera, sulla radio propagazione e sulla meteorologia spaziale (Space Weather).

Ricerca scientifica

L’INGV inoltre gestisce gli osservatori ionosferici e di rilevamento elettromagnetico .

Annunci